Dalla Paura alla Speranza

Dalla Paura alla Speranza

Dalla Paura alla Speranza

In questo tempo di pandemia, di guerra e di crisi economica, l’invito è meditare nella notte di Pasqua, il sepolcro vuoto, l’episodio del sepolcro vuoto, quando le donne passano dalla paura, dalla frustrazione, alla speranza e finalmente alla gioia, soprattutto la gioia dell’apostolo Pietro.

Il sepolcro vuoto ci invita a meditare i sentimenti che abbiamo in questo momento, quello soprattutto quello della frustrazione e della paura, perché siamo presi da timore, da tremore, per tutto quello che viviamo dal dramma reale. Però come cristiani siamo invitato a rivivere la storia della salvezza proprio come nella notte di Pasqua e rivivendo la storia della salvezza ritrovare la speranza e annunciare a tutti che il Signore è veramente risolto.

Forse saremo scambiati per pazzi, proprio come le donne, ma tutto questo ci invita ad essere cristiani veri e fecondi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Post navigation