SEMINARIO CUP 2018: SECONDO POSTO AL POSILLIPO, SEMPRE SUL PODIO

SEMINARIO CUP 2018: SECONDO POSTO AL POSILLIPO, SEMPRE SUL PODIO

SEMINARIO CUP 2018: SECONDO POSTO AL POSILLIPO, SEMPRE SUL PODIO

 

 

Anche quest’anno un gruppo dei nostri seminaristi guidati da don Luca Tufano  ha partecipato al torneo nazionale di calcio a 5 dei seminari. La competizione si è svolta durante la pausa pasquale tra il 4 e il 7 aprile presso il seminario di Molfetta. Alla “Seminario Cup” hanno partecipato complessivamente 8 squadre dei pontifici seminari di Anagni, Cagliari, Assisi, Molfetta, Chieti, Ancona, Potenza e Posillipo. La nostra squadra è arrivata seconda nel girone disputando nell’ordine queste partite:

Posillipo – Ancona   4 – 0

Posillipo – Anagni    10 – 1

Assisi – Posillipo      4 – 3

In semifinale i nostri ragazzi hanno affrontato la squadra del seminario ospitante, Molfetta, battendola per ben 8 a 1. Durante le 4 partite la squadra ha subito 2 lievi infortuni. Quello del portiere Catello Imperato e di Salvatore Porcelli rispettivamente alla spalla e alla coscia. Ma nonostante tutto la squadra ha partecipato alla finale contro Assisi. In finale ha esordito come portiere Luigi de Luca. Nei primi minuti della partita Nero Thomass Velombe ha subito un grave infortunio al piede sinistro che lo ha costretto ad abbandonare il campo. Al suo posto a denti stretti è entrato Salvatore Porcelli. Dopo il vantaggio per 1 a 0 il risultato si è ribaltato finendo 2 a 1 per la formazione umbra. Grande rammarico per i giocatori per aver perso per il secondo anno consecutivo la finale contro i ragazzi di Assisi, confermandosi però da molti anni sempre sul podio nazionale. Oltre il secondo posto la nostra squadra si è aggiudicata il premio miglior giocatore assegnato a don Marjan Topalli. Al rientro della pausa pasquale tutta la comunità del seminario ha accolto con un forte applauso i ragazzi: Nero Thomass Velombe, Roberto Iacoviello (responsabile dello sport in seminario), David Santiago Blanquicett Pena, Salvatore Porcelli, Catello Imperato, Simone Paolella, Davide Russo, Luigi De Luca, don Marjan Topalli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.