“ Cercate prima di tutto il Regno di Dio e la sua giustizia”

“ Cercate prima di tutto il Regno di Dio e la sua giustizia”

“ Cercate prima di tutto il Regno di Dio e la sua giustizia”

La Comunità del Seminario ha vissuto due giorni di ritiro nel cuore dell’Avvento con l’aiuto di Fratel Luciano Manicardi, sul tema “ cercate prima di tutto il Regno di Dio e la sua giustizia” riprendo così il tema dell’anno formativo; al termine del ritiro, durante la celebrazione eucaristica presieduta dal padre rettore, fratel Luciano ci ha guidato nello spezzare la Parola.  L’immagine che la liturgia del giorno ci propone è quella di Giovanni Battista che si pone con umiltà dinanzi all’inizio della predicazione di Gesù. Questo farsi da parte indica una crescita nell’umiltà, nel nascondimento, una crescita spirituale: la verità della nostra vita è nascosta in Cristo. Dinanzi a questa “indagine” circa la sua persona, gesù risponde rinviando alle azioni compiute, alle opere messianiche che lui stesso compie il cui punto più alto è l’Evangelo annunziato ai poveri.  Le opere di Gesù sconvolgono  l’ordinarietà dei giorni: il mondo non può restare quello che è con la sua venuta. I miracoli, i segni, sono ribellione alle cose che vanno come sempre, ingabbiate nell’abitudine. L’opera di Gesù è sconvolgimento delle cose, del male per il bene; le opere messianiche sono un NO al male che spesso diventa normalità e che non ci vede neanche indignati. Una vita appassionata , sente e soffre ciò che vive, aderisce alla realtà anche con il coraggio di infrangere sogni. Bisogna quindi tenere insieme: realtà e insoddisfazione, pazienza e desiderio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Post navigation

  Next Post :
Previous Post :