Il Signore ti custodirà…

Il Signore ti custodirà…

Il Signore ti custodirà…

La mattinata del 7 Ottobre noi seminaristi siamo stati impegnati in un incontro di formazione per il triennio tenuto dal prof. don Emilio Salvatore, docente di Sacra Scrittura presso la PFTIM, sez. San Luigi, nonché  parroco a Piedimonte Matese nella diocesi di Alife-Caiazzo. L’incontro è stato una conversazione molto coinvolgente e stimolante. Incentrato sull’immagine Biblica dell’esodo, il discorso di don Emilio, è stato una provocazione per noi seminaristi a non chiuderci in noi stessi ma aprirci verso l’altro e verso l’ascolto della Parola. Infatti la prospettiva dell’incontro è stata quella di un paradigma Esodale: noi come popolo di Dio siamo chiamati ad uscire dalla schiavitù dell’Egitto verso la Terra promessa. Ma che significa al tempo di oggi per un cristiano partire e mettersi in viaggio verso questa Terra? Uscire dalla logica del dare solo per avere qualcosa in cambio per raggiungere uno “status” che consenta sicurezze economiche e sociali che poi si rivelano false. Uscire dalla logica delle relazioni affettive che legano e imbrigliano rendendo schiavi, relazioni che vedono l’altro solo come proiezione dei propri bisogni e non come qualcuno di diverso con cui entrare in dialogo. Uscire da se stessi senza considerarsi il centro dell’universo verso cui tutti devono prima o poi convergere perché schiavi di una immagine di se stessi gonfiata e fuori dalla realtà. Il cammino è lungo, in salita e pieno di cadute ma allo stesso tempo avvincente ed entusiasmante perché al nostro fianco c’è Qualcuno che ci dà fiducia con queste parole: “Il Signore ti custodirà quando esci e quando entri, da ora e per sempre”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.