Il saluto al 5° anno

Il saluto al 5° anno

Il saluto al 5° anno

Nella serata del 5 giugno 2014 si è svolta la consueta festa di saluto al quinto anno formativo del Seminario. Alle ore 19 ha avuto luogo la Celebrazione Eucaristica presieduta da don Carmine Fischetti, animatore della comunità che tra qualche giorno terminerà il suo servizio di formatore. Nella sua omelia don Carmine ha tracciato il cammino che in questi cinque anni la comunità ha percorso sottolineando come è riuscita a passare dalla iniziale fatica della vita comune all’accoglienza dell’altro così come si presenta. La comunità – ha detto don Carmine- in questi anni preziosi è riuscita a fare l’esperienza della risurrezione in una dinamica di riconciliazione continua che ha fatto tendere tutti i membri verso l’unità. Al termine della celebrazione, che ha visto anche la presenza di professori e amici con i quali in questi anni la comunità ha avuto modo di rapportarsi, è stato letto il “profilo comunitario”: quattro membri della comunità hanno dato voce al documento condiviso che ha illustrato ai presenti gli snodi centrali della crescita comunitaria secondo le quattro dimensioni (Umana, spirituale, intellettuale e pastorale). Infine il Padre Rettore ha augurato Buon Cammino a chi insieme con lui ha iniziato la vita di seminario auspicando un ministero nella Chiesa che sappia far tesoro di quanto appreso e vissuto in questo tempo di formazione. Dopo la Liturgia, la comunità di quinto anno ha invitato professori ed amici convenuti ad un momento di fraternità dove ciascuno ha potuto sentirsi in famiglia attraverso animazioni che hanno rallegrato la serata a partire da quanto insieme si è vissuto.

(Marco Pascarella – Seminarista del 5°anno)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Post navigation

Previous Post :